Cimitero vantiniano

Monumento

da sapere

Nei pressi del piazzale lungo via Milano, dal 1931 è fiancheggiato all'ingresso dai due eleganti caselli daziari neoclassici pensati nel 1853 da Luigi Donegani per piazzale Garibaldi. Il felice progetto della 'città dei morti' è di Rodolfo Vantini che, accettato l'incarico giovanissimo (1815), attese alla completa realizzazione per diversi decenni (fu il primo cimitero monumentale sorto in Italia); la semplicità razionale delle linee, la maestosa ampiezza, il candore del marmo botticino in cui è interamente costruito ne fanno un brano tra i più originali di cultura neoclassica.

Mappa della zona

Visualizza il posizionamento sulla mappa

Come arrivare

Inserire la città e l'indirizzo di partenza


Città
 

Indirizzo
 


Commenti degli utenti

clicca sull’icona per leggere
le opinioni degli utenti
CARTA D'IDENTITA'

via Milano 17/b

25100  Brescia

0303774998

Orari Autunno-inverno: 8.30-12, 13.30-17.30 Primavera-estate: 8.30-12, 13.30-19

Condizioni di visita Ingresso gratuito

Itinerari in zona Vedi tutti

Brescia e le mostre di Santa Giulia

primavera
estate
autunno
inverno
ponti
in giornata
un weekend
gastronomia & vini
nel nord-ovest

Nel 1998, dopo radicali restauri, il complesso monasteriale di Santa Giulia, è stato riaperto al pubblico nella doppia veste di Museo della Città e di sede per esposizioni temporanee. La prima...